Fonti di musica Tedesca

Iconografia fonti musica tedescaLa musica medievale tedesca è quella prodotta dai Minnesänger (Cantori d’Amore), affini ai Troubadours e cultori di forme poetico-musicali analoghe. Le fonti che la tramandano sono rappresentate da diversi canzonieri dei quali segnaliamo:

- il MS di Colmar (sec. XV) con 105 melodie
- il MS di Donaueschingen (sec. XV) con 21 melodie;
- il MS di Jena (sec. XIV) con 91 melodie;
- il MS di Vienna (fine sec. XIV);
- il MS di Mondsee (ca. 1400) con 83 melodie.

Una menzione a parte merita il Codex Latinus Monacensis (Clm. 4660 e  Clm. 4660a “fragmenta burana”, della Staatsbibl. di Monaco di Baviera – sec. XIII), conosciuto più comunemente con il nome Carmina Burana dalla località di provenienza, il monastero di Benediktbeuern, l’antica Bura Sancti Benedicti.

Questo codice comprende una vastissima produzione mediolatina: 315 testi poetici, in 112 fogli di pergamena decorati con  8 miniature, dei quali soltanto 47 sono interpretabili dal punto di vista musicale, grazie al confronto di questi canti con gli stessi riportati, su codici coevi, in notazione diastematica (con rigo musicale). Per un esame più approfondito, rimandiamo alla sezione “Musica”.



Fonti bibliografiche e musicali:

  • Carmina Burana, Übertragen, Kommentiert und erprobt von René Clemencic. Heimeran Verlag, München 1979.
  • G. Reese, La musica nel Medioevo. Sansoni Editore, Firenze, 1980. Vedi Cap. VII, p. 243 e segg.


(Testo mandato in rete il 6 novembre 2004, revisionato dall’autore il 31 gennaio 2010)

APPROFONDISCI
Fonti di musica Francese
Fonti di musica Inglese
Fonti di musica Spagnola
Fonti di musica Italiana

 
Creative Commons License Jongleurs.it - All Rights Reserved - Web Design: Servizi Web Marketing